Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

Dopo l’intervista a Salvini, uno straordinario aforisma satirico del Fabio Fazio censore e portavoce renzista.

AFORISMI MEMORABILI – QUOTES TO REMEMBER


Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

—————————-

No, niente appello! Qui non si tratta di riformare una sentenza, ma un costume. (…) Accetto la condanna come accetterei un pugno in faccia: non mi interessa dimostrare che mi è stata data ingiustamente.

Giovannino Guareschi (lo disse dopo la sentenza di condanna ricevuta per l’accusa di diffamazione mossagli da Alcide De Gasperi)

—————————-

Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu .

Per l’E-Book clicca qui.

PERLE DI ROSEBUD – LISTA AGGIORNATA DEI DERETANI INAMOVIBILI

Resistere, resistere, amico mio, con un popolo di pecore la vittoria del lupo non potrà che essere questione di tempo.

(Clicca qui per conoscere tutti i deretani di cui sopra)

grilloIn Russia il diritto ha sfumature diverse dal nostro!

Fabio Fazio, Che tempo che fa (Rai3), 20 novembre 2016

honor-guard-67636_960_720

Advertisements

info@ipaziabooks.com

1 Comment on Dopo l’intervista a Salvini, uno straordinario aforisma satirico del Fabio Fazio censore e portavoce renzista.

  1. Sono senza parole, davanti al ridicolo siparietto messo su per proteggere gli interessi del non-eletto: sarebbe stato più credibile se invece di chiedere a Salvini del suo viaggio in Corea avesse chiesto a Renzi dei suoi scontrini, ma si sa, il nostro “diritto è diverso. E intanto metà del popolo italiano che gli paga lo stipendio fa anticamera. L’unica fortuna che si ha é che il “polpettone artistico” è di quelli da avanspettacolo… da spalle di avanspettacolo non certo degno dei suoi eroi alla Totò! Sic! Inguardabile e imbarazzante!

    Like

Comments are closed.

%d bloggers like this: