Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

RAI – Il disastro nel disastro (16) – Esclusivo – La lista RAI per l’AGCOM. E sul Renzi che prima di Crozza difende De Luca e l’occupazione del servizio pubblico: inguardabile!

AFORISMI MEMORABILI – QUOTES TO REMEMBER


Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

—————————-

No, niente appello! Qui non si tratta di riformare una sentenza, ma un costume. (…) Accetto la condanna come accetterei un pugno in faccia: non mi interessa dimostrare che mi è stata data ingiustamente.

Giovannino Guareschi (lo disse dopo la sentenza di condanna ricevuta per l’accusa di diffamazione mossagli da Alcide De Gasperi)

—————————-

Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu .

Per l’E-Book clicca qui.

PERLE DI ROSEBUD – LISTA AGGIORNATA DEI DERETANI INAMOVIBILI

Resistere, resistere, amico mio, con un popolo di pecore la vittoria del lupo non potrà che essere questione di tempo.

(Clicca qui per conoscere tutti i deretani di cui sopra)

Rina Brundu

ansaRepubblica delle banane marce! Solo così credo si può definire un paese come è l’Italia di questi tempi, la sua inaffidabilità di fondo. Per tutti basti l’ultimo caso mediatico che ha nuovamente per protagonista il carrozzone Rai, sovvenzionato dai cittadini, in balìa dei falchi renzisti. Dopo il vergognoso caso di domenica sera, laddove il nostro Premier non-eletto usando come pulpito lo studio di “Che tempo che fa” e di quel Fabio Fazio che dovrebbe lasciare queste incombenze ai giornalisti, ha sermoneggiato per mezz’ora, senza contraddittorio, e senza mai essere stato interrotto, ieri l’AGCOM ha finalmente battuto un colpo, e richiesto alla RAI di consegnare la lista dei prossimi invitati al programma entro 24 ore.

Apriti cielo! In mattinata ne hanno scritto molti giorniali. Ecco cosa riportava l’Ansa: “Il Consiglio dell’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni “ha ordinato dalla Rai di far pervenire entro 24 ore la lista dei prossimi ospiti” di Che tempo che fa, dopo la partecipazione del premier Renzi alla puntata di domenica scorsa, “per poter valutare il rispetto delle condizioni di parità di trattamento” ai sensi del regolamento della commissione di Vigilanza in materia di par condicio referendaria, “riservandosi la facoltà di adottare misure d’urgenza”.

La Rai si è naturalmente affrettata ad assicurare che avrebbe ottemperato subito e la consegna del dato sembrava imminente. Ma, come sempre accade nella Repubblica delle banane, tanta acqua sotto i ponti è passata da quel momento e scaduta la deadline basta fare una semplice ricerca su Google per capire che la lista è lungi dall’essere arrivata (vedi screenshot sottostante, preso nella serata del giorno successivo). Che è successo? Chi lo sa? Altri misteri d’Italia: prevedibili, del resto.

Meno prevedibile invece era l’ospitata odierna dell’infaticabile Renzi dalla Gruber a “Otto e mezzo”. E vai con la stessa litania inascoltabile di domenica sera: repetita iuvant! Oggi però il Premier si è finanche superato. Pungolato da Peter Gomez è riuscito persino a dire di non avere responsabilità per lo stato informazionale disastroso in cui versa la RAI al momento, si è rifiutato di considerare il suo nuovo aereo come un “simbolo” pacchiano irriguardoso dato il difficile momento che vivono gli italiani e ha difeso De Luca a spada tratta.

Che dire di più? Matteo Renzi è apparso brutto, bruttissimo, espressione plastica di cosa sia la presa per il culo mediatica e politica. E, Gruber, invitarlo proprio prima del programma di Crozza? Un attacco acuto di fazismo? Nel dubbio, meglio tentar di far buon viso a cattivo gioco. E così, avendo avuto la possibilità di “recuperarla”, non visti, direttamente dalla scrivania di Campo Dall’Orto, pubblichiamo qui di seguito la famosa lista di futuri ospiti PRO NO di Fabio Fazio, in esclusiva mondiale. Dopo, come ha detto la stessa Lilli che ha sforato anche lei proprio come il conduttore di Rai3, vittima dell’esondazione dialettica inconcludente: “Torniamo a terra, Presidente!” e speriamo per restarci, almeno questa volta!

Rina Brundu

RAI – DI TUTTO DI PIU’ – CLASSIFIED DOCS

Lista da consegnare all’AGCOM – DRAFT

10 ospiti PRO NO da invitarsi a “Che tempo che fa” di Fabio Fazio

  • Mazinga Zeta (in sua assenza va bene il Barone Ashura)
  • Gongolo
  • Pisolo
  • Bambi
  • Dondolo
  • Ninnolo
  • Pisolo (già invitato – nome da cambiare)
  • Scalfarolo
  • Stainolo
  • Delucolo

 

E, più seriamente, ancora manca la lista… l’altra!

lista-fazio

Advertisements

info@ipaziabooks.com

%d bloggers like this: