Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

“Avanti popolo!”. Un ispirato Massimo Cacciari bastona la retorica renzista di Alessandra Moretti (PD) a DiMartedì di Floris.

AFORISMI MEMORABILI – QUOTES TO REMEMBER


Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

—————————-

No, niente appello! Qui non si tratta di riformare una sentenza, ma un costume. (…) Accetto la condanna come accetterei un pugno in faccia: non mi interessa dimostrare che mi è stata data ingiustamente.

Giovannino Guareschi (lo disse dopo la sentenza di condanna ricevuta per l’accusa di diffamazione mossagli da Alcide De Gasperi)

—————————-

Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu .

Per l’E-Book clicca qui.

PERLE DI ROSEBUD – LISTA AGGIORNATA DEI DERETANI INAMOVIBILI

Resistere, resistere, amico mio, con un popolo di pecore la vittoria del lupo non potrà che essere questione di tempo.

(Clicca qui per conoscere tutti i deretani di cui sopra)

togliamogliela“(sollevando diverse volte le mani al cielo) E avanti con questo caricare il Referendum di significati epocali… E basta… E avanti popolo.. E avanti con queste chiacchiere che tirano in ballo il futuro, i figli e nipoti… E avanti popolo. Se continuate così, con questi toni e con queste retoriche, vi date da soli la zappa sui piedi!”

Massimo Cacciari contro le logorroiche esternazioni renziste di Alessandra Moretti (PD), 18 ottobre 2016, DiMartedì (La7).

Advertisements

info@ipaziabooks.com

%d bloggers like this: