Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

Rai – Il disastro nel disastro (11). Oltre il Dario Fo edulcorato politicamente in RAI, sei aforismi contro Renzi e la casta renzista.

AFORISMI MEMORABILI – QUOTES TO REMEMBER

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

I NOSTRI AFORISMI – OUR QUOTES

“M”? Aldo Grasso ha scritto che il titolo del programma sperimentale“M” del Michele Santoro schiacciato verso Rignano, sia stato ispirato dal Fritz Lang del mostro di Dusseldorf. Curioso! Io di primo acchitto ho pensato alla Teoria M di Ed Witten che non ha mai chiarito in pieno il significato della consonante, ma poi ho cambiato idea: un renzista che si occupa di mondo subatomico senza tornaconto? No, “schiacciato” per “schiacciata”, è molto più probabile che la “M” stia per la terza inevitabile opzione! (Rina Brundu)

800px-dario_fo-cesena

Picture source: Wikipedia English

“Questa non è una riformina, ma una catastrofe che stravolge la carta del ’48”.

(Contro la riforma costituzionale renzista)

“Diciamo la verità, i nostri governati sono dei bugiardi patentati, propongono programmi, soluzioni che il giorno dopo sfacciatamente smentiscono, creano tamarindi indecenti, salvano banche con soldi di poveri cristi bidonati”.

(Contro la politica del governo Renzi)

“Un uomo senza cultura manca sempre di stile ed è il caso di Matteo Renzi”

(Contro Matteo Renzi)

“Napolitano, stai ancora con in mano il bastone. E questo bastone lo sbatti di qua e di là. Per favore, stattene là”

(Contro Giorgio Napolitano)

“Sono stupito. Non c’è dubbio che questa posizione favorisce il governo e il potere. Sarà ripagato”

(Contro Roberto Benigni e il suo SI alla riforma costituzionale)

“Quanto sosteneva prima era una specie di sollecito alla sua gente per dire “state attenti perché, se perdiamo, io mi ritiro e voi rimarrete come figli unici abbandonati in una difficile condizione di vita, perderete il posto, le prebende, i denari, i privilegi della carica, le amicizie e gli affari. Quindi attenti a voi se non fate un lavoro tale per cui io risulterò vincente perché non è soltanto a me che succede il guaio, anzi io me la cavo sempre”. Insomma, è un ricatto emerito: “o vi muovete o siete fottuti”. Scusi il termine triviale ma è quello che si usa tra politici. A me pare che Renzi on riesca a tenere una posizione su niente. Quante volte cambia idea in un anno? Il fatto è che non gli è andata bene, che la gente non si è raccolta intorno a lui. Non può tenere un comizio pubblico, altrimenti lo coprono di parolacce. Ormai è costretto a farli in posti chiusi, dove è facile rintracciare chi lo contesta

(Contro Renzi e lo stile renzista)

Advertisements

Lo disse… Nietzsche

Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella che danzi. -- (---) -- Il mio tempo non è ancora venuto; alcuni nascono postumi.

Lo disse… OSHO

Non voglio seguaci, persone ubbidienti. Voglio amici intelligenti, compagni di viaggio.

Lo disse… NEWTON

Platone è il mio amico, Aristotele è il mio amico, ma il mio migliore amico è la verità.

Lo disse… Diogene il Cinico

(ad Alessandro che gli chiedeva cosa potesse fare per lui) “Sì, stai un po’ fuori dal mio sole”

Lo disse… Joseph Pulitzer

Presentalo brevemente così che possano leggerlo, chiaramente così che possano apprezzarlo, in maniera pittoresca che lo ricordino e soprattutto accuratamente, così che possano essere guidati dalla sua luce.

info@ipaziabooks.com

Leave a Reply.... Lascia un commento...

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: