Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

Ipazia Books: L’APPRODO, la rivista letteraria.

L’AFORISMA DEL GIORNO – DAILY QUOTE

La libertà intellettuale è una tradizione profondamente radicata, senza la quale è improbabile che esisterebbe la nostra cultura specificatamente occidentale. È una tradizione alla quale molti dei nostri intellettuali stanno visibilmente voltando le spalle.
(George Orwell)

I NOSTRI AFORISMI – OUR QUOTES

Non dico che per rinnovare la fiducia al renzismo occorra essere ad un tempo rincoglioniti e coglioni, però aiuta! (Rina Brundu)

calliope-2di Rina Brundu. Fra pochi minuti su Rosebud lanciamo il primo numero de L’APPRODO, la nuova rivista letteraria. A questo proposito voglio premettere che sto scrivendo questo note solo nel mio ruolo di editore perché di fatto L’APPRODO è figlia tanto mia quanto del suo direttore, la bravissima Ivana Vaccaroni. E a Ivana va il mio ringraziamento, per tutto, ma anche per quel briciolo di follìa con cui insieme abbiamo deciso di tentare questa nuova avventura.

Lanciare una rivista d’antan in epoca digitale – sia pure quando dotata di tutti i requirements tecnici che la nostra età richiede – non è un esperimento semplice. Da un punto di vista strettamente “meccanico” basti solo dire che tornare indietro verso le regole della scrittura tradizionale in qualche modo “costringe” l’Essere, ma fortunatamente è pure bello produrre qualcosa di più sostanziale… che resti.

La nostra speranza è che ciò che abbiamo fatto risulti gradito e induca molti autori a partecipare ai prossimi numeri. Ci scusiamo se ancora non stiamo dando il meglio ma, come avviene sempre, si impara soprattutto mentre si va. In ogni caso, qualsiasi commento in calce agli articoli interessati, specie degli autori che hanno partecipato a questo numero, è più che gradito e ci aiuterà a fare meglio in futuro.

Inutile dire che – mentre ringraziamo di cuore coloro che ci hanno voluto dare la loro fiducia fin da subito, sulla parola – il nostro principale target futuro sarà focalizzare sulla qualità dei pezzi, al punto che, dal prossimo numero in poi, se ad ogni data scadenza non si ricevessero degli scritti validi si rimanderebbe la pubblicazione alla successiva scadenza.

Che cosa cerchiamo? Cerchiamo brevi scritture del nostro tempo, aliene alla retorica, veloci, divertenti, capaci di dar da pensare, di insegnare laddove é possibile. E magari di metterci tutti quanti anche sulle orme dei grandi maestri classici che abbiamo pure assoldato per questo primo numero nella loro funzione di ausilio didattico.

E poi ci sono le poesie, naturalmente… a cui abbiamo dedicato una sorta di rivista (molto colorata) nella rivista chiamata L’antro di Calliope.

Infine, mi preme fare alcune considerazioni di carattere per lo più tecnico:

  • L’APPRODO esce in versione PDF e come Ezine sfogliabile online (per questa versione ci appoggiamo per il momento alla piattaforma americana di Makemynewspaper che si occupa di giornali digitali, anche se è abbastanza lenta, ma almeno aiuta a dare una idea di come si presenta la rivista stampata e se ne può fare anche lo sharing), e poi in formato cartaceo su richiesta. Più avanti la inseriremo anche nella libreria di Google a imperitura memoria.
  • È importantissimo che chiunque voglia essere considerato come autore per i prossimi numeri segua tutte le regole di partecipazione già indicate in questa pagina che linko qui... e, non ci stancheremo mai di ribadirlo, inviate SOLO files doc, rtf (no PDF), niente produzioni strane, indentature, stampatello, o qualsiasi altro elemento che tradizionalmente non si sposa con la scrittura pensata per la pubblicazione cartacea.
  • I pezzi dovrebbero essere tendenzialmente inediti, la pubblicazione di altri scritti già apparsi su altre riviste o giornali sarà ad esclusivo e inappellabile parere della Redazione. Gli autori che inviano un pezzo già pubblicato dovranno specificarlo.
  • Non si accetteranno lavori inviati ad uno solo degli indirizzi indicati nelle regole di partecipazione, dovranno esserci sempre tutti e due.
  • L’APPRODO è una rivista per autori pubblicati così come per nuovi talenti.

Questo è tutto per il momento, qualsiasi altra informazione rilevante verrà comunque resa nota nei periodici post che pubblichiamo su L’APPRODO.

Last but not least, ricordo che presto ci saranno delle novità a proposito delle attività editoriali di Ipazia Books e delle stesse ne darò poi conto sul sito, ma fondamentalmente si può già informare che le attività di pubblicazione riprenderanno anche per autori esterni, oltre quegli storici.

Chi fosse interessato – specie nella sua qualità di autore di saggi o di testi universitari (ma non solo) – può già scrivere a redazione.rosebud@gmail.com e visitare il sito www.ipaziabooks.com.

That’s all folks: enjoy!

Advertisements

Lo disse… Nietzsche

Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella che danzi. -- (---) -- Il mio tempo non è ancora venuto; alcuni nascono postumi.

Lo disse… OSHO

Non voglio seguaci, persone ubbidienti. Voglio amici intelligenti, compagni di viaggio.

Lo disse… NEWTON

Platone è il mio amico, Aristotele è il mio amico, ma il mio migliore amico è la verità.

Lo disse… Diogene il Cinico

(ad Alessandro che gli chiedeva cosa potesse fare per lui) “Sì, stai un po’ fuori dal mio sole”

Lo disse… Joseph Pulitzer

Presentalo brevemente così che possano leggerlo, chiaramente così che possano apprezzarlo, in maniera pittoresca che lo ricordino e soprattutto accuratamente, così che possano essere guidati dalla sua luce.

Ipazia Books 2017

Leave a Reply.... Lascia un commento...

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: