Advertisements
CONTROCORRENTE. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Esclusivo –Tradotto e svelato l’incipit del messaggio da 1200 parole di Benito Mussolini ai posteri scoperto sotto l’obelisco romano…

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

ITALIANI DI ARIA (?) DI TERRA E DI MARE,

nella viva speranza che non abbiate lasciato quella mia vecchia scatola metallica – in vero acciaio italiano – contenente alcune medaglie d’oro amata eredità del nonno, insieme a codesto prezioso scritto, in mano alla Boldrini dotata di accendisigaro, io vi domando senza tergiversare oltre: non era forse meglio un vero duce ieri di un un ducetto inconcludente oggi???!…..

—-

Nota Bene:  Come si evince la traduzione è ancora sommaria… e sarà da completarsi nei prossimi mesi, nel raro caso in cui il documento riuscisse a sopravvivevere le furie iconoclastiche radical-chic. Per ulteriore notizie cliccate QUI.

Serie “La storia insegna ma non ha scolari (Antonio Gramsci)”.

Advertisements