Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 9. Breaking News

Un classico del pensiero laterale – L’uomo nell’ascensore

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

downloadUn uomo abita al decimo piano di un edificio. Ogni giorno prende l’ascensore per scendere al piano terra e andare al lavoro. Al ritorno prende di nuovo l’ascensore fino al settimo piano e poi fa le scale fino al decimo. Odia camminare, perché lo fa?

Questo è un classico del pensiero laterale ma a ben pensarci anche un semplice riddle. Al solito ci possono essere varie soluzioni ma la migliore è forse quella originale. Enjoy! E se non sai cosa è il pensiero laterale clicca quima non copiare la soluzione in Rete!

Advertisements

2 Comments on Un classico del pensiero laterale – L’uomo nell’ascensore

  1. Il signore in questione è un nano, per cui riesce ad azionare il tasto zero del pian terreno, ma non arriva a toccare il tasto 10 del piano in cui abita, per cui è costretto a fermarsi al piano settimo.

    • Vabbe’…. questo era facile…. anche per questo poi ho pensato bene di pubblicare quegli altri tre difficili: non volevo dare cattive abitudini alla facilita’!

      Comunque se hai risolto tutto da te complimenti: non perche’ qualcosa e’ facile si risolve sempre subito!

Comments are closed.