Advertisements
CONTROCORRENTE. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8º. Breaking News

Lo scrittore Pietrangelo Buttafuoco da baciare. A 8 ½ rintuzza la difesa da fine renzismo di Matteo Richetti ed elenca i danni procurati dal “Signor Renzi”, a cui sarebbe caduta tutta “la bellezza dell’asino”.

ROSEBUD TV – Fabrizio de andrè – La ballata dell’amore cieco

AFORISMI MEMORABILI E ZIBALDONE


Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

—————————-

No, niente appello! Qui non si tratta di riformare una sentenza, ma un costume. (…) Accetto la condanna come accetterei un pugno in faccia: non mi interessa dimostrare che mi è stata data ingiustamente.

Giovannino Guareschi (lo disse dopo la sentenza di condanna ricevuta per l’accusa di diffamazione mossagli da Alcide De Gasperi)

Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu .

Per l’E-Book clicca qui.

Attenzione la versione definitiva di questi testi uscirà solo dopo le elezioni politiche


Il caso diffamatorio su Wikipedia 

————————————————–

  • Un popolo che elegge corrotti, impostori, ladri, traditori, non è vittima, è complice (George Orwell). Clicca qui per leggere tutto
  • —————————————————-

Dieci validi motivi per cui Luigi Di Maio sarà Premier!

LEGGILI TUTTI QUI

Oppure scarica il PDF e diffondilo

Dieci validi motivi per cui Luigi Di Maio sarà Premier!

———————————–

Promuoviamo una coscienza e una lotta politica civile e democratica. Liberiamo l’Italia dal renzismo, dai suoi interessi familisti, dai suoi boiardi di Stato e dai suoi scandali. Per le ultime notizie su questi argomenti, clicca qui.

buttafuoco“Senza ricordare i momenti imbarazzanti, come quando davanti a Putin smanettava con il telefonino, ci sarebbe davvero tanto da dire sui danni fatti dal Signor Renzi… come quando ha trascinato l’Italia a sottoscrivere le sanzioni dell’Unione Europea contro la Russia: debole con i forti e forte con chi deve lavorare… e la Stampa italiana ha tacciuto…(…)… Se potesse Renzi farebbe volentieri a meno del Partito che vive, che soffre, come qualcosa che deve sopportare. Adesso però Renzi sta cozzando contro la sua vera “opposizione”: la realtà. Si racconta che anche gli ascolti dei programmi dove interviene siano a picco, come si dice a teatro anche tutta la “bellezza dell’asino” gli è crollata”.

Pietrangelo Buttafuoco, “Otto e mezzo” (La7), 21 giugno 2016

Articolo inserito in “Diario dai giorni del golpe bianco” (Ipazia Books 2017). Continua la lettura, clicca qui (o sulla sottostante coperta) per il link alla pagina Amazon dove potrai visionare sia la versione e-book che la versione cartacea del testo.

Advertisements

info@ipaziabooks.com