Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 9. Breaking News

Spagna: da Torquemada alle pseudo-filosofe e pseudo-femministe contra maternità surrogata. Una pillola.

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

 

Image444

Ennesimo occhiello provinciale sul Corriere.it

Quando vedi dati occhielli mediatici ti girano veramente le balle. Ti girano perché i giornaletti patinati non esitano ad immolare sull’altare del loro perbenismo e bigottismo tipico della provincia italica le battaglie di infinite donne che hanno combattuto per essere padrone del loro destino... finanche del loro utero. Ti girano perché utilizzano le parole “filosofe” e “femministe” come cazzo li pare.... Esatto: “filosofe” e “femministe” del cazzo!!!

 

Di fatto le “filosofe” e le “femministe” vere hanno poco a che spartire con i nipoti di Torquemada (vedi video in calce) e mai si fanno portavoce di correnti stile morale alfaniana, men che meno mediaticamente. Sic.

Rina Brundu Dixit

Advertisements