Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Quello che il renzismo non dice (184) – Della deriva renzista del TG3 e della “discreta” campagna anti-Salvini del Corriere. E sui probabili dubbi arcani della Freedomhouse.org

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Image45

 

Sono giorni pieni per il renzismo. È infatti quando le nefaste dinamiche internazionali danno requie alle beghe di politica interna e le feste comandate fanno tutti più buoni che è il momento di serrare le fila, tessere la tela oggi per vederne i risultati domani. Da questo punto di vista colpisce il lavoro indefesso della corte mediatica pro-Esecutivo. La perla di alcuni giorni fa del TG3 è di quelle da ricordare: “I cinque stelle attaccano il PD impegnato a migliorare il sistema di credito cooperativo…”. Non a lavorare, a migliorare: neppure i notiziari del ventennio osavano tanto….

Articolo inserito in “Diario dai giorni del golpe bianco” (Ipazia Books 2017). Continua la lettura, clicca qui (o sulla sottostante coperta) per il link alla pagina Amazon dove potrai visionare sia la versione e-book che la versione cartacea del testo.

Advertisements

Chiudiamo Wikipedia. Non si lucra scaltramente sull’impegno di intelletto!