Advertisements
Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8º. Breaking News

Quello che il renzismo non dice (178) – Si stava meglio quando si stava peggio: dall’epurazione di Giannini (Ballarò), al carico sul contribuente di 20000 Euro per il “mental” coach di Palazzo Chigi. Parola d’ordine: rottam… pardon, riconvertire!

ROSEBUD TV – Angelo Branduardi – Alla Fiera dell’Est

AFORISMI MEMORABILI E ZIBALDONE


Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

—————————-

No, niente appello! Qui non si tratta di riformare una sentenza, ma un costume. (…) Accetto la condanna come accetterei un pugno in faccia: non mi interessa dimostrare che mi è stata data ingiustamente.

Giovannino Guareschi (lo disse dopo la sentenza di condanna ricevuta per l’accusa di diffamazione mossagli da Alcide De Gasperi)

Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu .

Per l’E-Book clicca qui.

Attenzione la versione definitiva di questi testi uscirà solo dopo le elezioni politiche


Il caso diffamatorio su Wikipedia 

————————————————————————–

  • Un popolo che elegge corrotti, impostori, ladri, traditori, non è vittima, è complice (George Orwell). Clicca qui per leggere tutto
  • —————————————————-

Rina Brundu

Image2.png

Se due anni fa qualcuno ci avesse detto che sarebbe venuto il giorno in cui avremmo rimpianto i vari Bersani, Bindi, D’Alema, il portatore di tale ferale notizia sarebbe stato probabilmente internato, magari spedito a Guantanamo. Salvo poi, ventiquattro mesi dopo, recuperarlo, santificarlo e farlo Padre della Patria perchè, visti e considerati gli ultimi numi genitoriali che ci ha imposto il renzismo, non avrebbe comunque sfigurato…

Articolo inserito in “Diario dai giorni del golpe bianco” (Ipazia Books 2017). Continua la lettura, clicca qui (o sulla sottostante coperta) per il link alla pagina Amazon dove potrai visionare sia la versione e-book che la versione cartacea del testo.

Advertisements

info@ipaziabooks.com