Advertisements
CONTROCORRENTE. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Quello che il renzismo non dice (174) – Sulla lunghissima e irriguardosa intervista renziana al TG1 della sera: ma non sarà concausa della caduta a picco nel gradimento? E sulla “Speranza” di cambiamento.

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

“Giudice, dica lei, cosa farebbe lei se la sua giornata lavorativa, quando c’é, le venisse pagata 30 Euro, ma al contempo dovesse vedersi uno che in tv continua a dirti che la crisi è finita, che è tutto a posto?” si difendeva così, questa mattina, in quel di Forum (Canale 5), un giovanotto romano accusato dalla maestra del figlio di avere detto parolacce contro i politici in presenza del bambino, il quale poi le aveva riprese nel suo temino e lette in classe durante la visita di un Assessore….

Articolo inserito in “Diario dai giorni del golpe bianco” (Ipazia Books 2017). Continua la lettura, clicca qui (o sulla sottostante coperta) per il link alla pagina Amazon dove potrai visionare sia la versione e-book che la versione cartacea del testo.

Advertisements