Advertisements
CONTROCORRENTE. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Best of Italy – Il Renzi contro l’Isis Show di Maurizio Crozza

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Image6.pngC’é un momento, dentro la scenetta “Renzi contro l’Isis show” del Crozza nel paese delle meraviglie presentato da Maurizio Crozza (La7) che, secondo me, è uno dei migliori momenti televisivi italiani degli ultimi anni… Per certi versi mi ricorda il mood sublime de A livella di Totò riproposto in salsa satirica… Di sicuro è un cammeo, anche politico, che racconta più di mille articoli l’essenza stessa del renzismo: chapeau!

Qui di seguito il video e la trascrizione di quell’istante straordinario. Geniale.

Matteo Renzi (parla al suo interlocutore): “Mi guardi bene, secondo lei io so come contrastare il terrorismo? Io… che nel governo c’ho Alfano… io che per pararmi il culo ho stretto alleanze con Verdini… ma a me se Al Baghdadi mi vota le riforme gli pago anche la cena con lo scontrino… La verità è che la soluzione non ce l’ha nessuno… è tutto un troiaio… Il terrorismo, sì, certo, è un problema, ma vuol mettere col terrore di perdere le prossime elezioni? Altro che primavera araba… io ho il problema della primavera prossima… quando ci saranno le amministrative…”.

 

Articolo inserito in “Diario dai giorni del golpe bianco” (Ipazia Books 2017). Continua la lettura, clicca qui (o sulla sottostante coperta) per il link alla pagina Amazon dove potrai visionare sia la versione e-book che la versione cartacea del testo.

Advertisements

Chiudiamo Wikipedia. Non si lucra scaltramente sull’impegno di intelletto!

1 Comment on Best of Italy – Il Renzi contro l’Isis Show di Maurizio Crozza

  1. Mi aveva colpito tantissimo la prima volta che lo avevo visto.. ma poi mi ero dimenticata di riportarlo sul blog e quindi l’ho fatto ora. Un vero cammeo… una rara verità sul renzismo sentita sulle tv italiane: non è poco. E il “mood” è… davvero sublime. Bravissimo, Crozza.

    PS Per non parlare del suo De Luca che adoro… anche se quello è solo puro divertimento…

    Like

Comments are closed.