Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

Spaghetti Western a “Otto e mezzo” – Dopo il tentativo di cannibalizzazione renziana del film di Zalone una perla buona (di un grande Cacciari), una brutta (di Gruber), e una cattiva e ridicola (di Renzi).

L’AFORISMA DEL GIORNO – DAILY QUOTE

La libertà intellettuale è una tradizione profondamente radicata, senza la quale è improbabile che esisterebbe la nostra cultura specificatamente occidentale. È una tradizione alla quale molti dei nostri intellettuali stanno visibilmente voltando le spalle.
(George Orwell)

I NOSTRI AFORISMI – OUR QUOTES

Non dico che per rinnovare la fiducia al renzismo occorra essere ad un tempo rincoglioniti e coglioni, però aiuta! (Rina Brundu)

Il_buono_il_brutto_il_cattivo.pngLa perla buona

Gruber: “Professor Cacciari, ha sentito Scanzi e Zucconi sul film di Zalone? Non si è incuriosito?”.

Cacciari: “No, non mi sono incuriosito per niente”.

La perla brutta (o mera cazz…)

Gruber: “Oggi l’ultimo film di Zalone è diventato il film più visto della storia del cinema italiano, alcuni commentatori sostengono che questo sia dovuto a Renzi e alla sua idea di sinistra…”.

La perla cattiva e davvero ridicola.

Matteo Renzi (citato da Gruber): “I professionisti radical-chic (nda: ma chi sarebbero costoro?) che adesso lo osannano (nda: che osannano Zalone), fanno soltanto ridere… (nda: solo loro??)….

Again and again... povera Italia se questo è il suo establishment culturale (escluso il prof Cacciari, s’intende!).

Advertisements

Lo disse… Nietzsche

Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella che danzi. -- (---) -- Il mio tempo non è ancora venuto; alcuni nascono postumi.

Lo disse… OSHO

Non voglio seguaci, persone ubbidienti. Voglio amici intelligenti, compagni di viaggio.

Lo disse… NEWTON

Platone è il mio amico, Aristotele è il mio amico, ma il mio migliore amico è la verità.

Lo disse… Diogene il Cinico

(ad Alessandro che gli chiedeva cosa potesse fare per lui) “Sì, stai un po’ fuori dal mio sole”

Lo disse… Joseph Pulitzer

Presentalo brevemente così che possano leggerlo, chiaramente così che possano apprezzarlo, in maniera pittoresca che lo ricordino e soprattutto accuratamente, così che possano essere guidati dalla sua luce.

Ipazia Books 2017

Leave a Reply.... Lascia un commento...

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: