Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 9. Breaking News

Sulla campagna elettorale renziana del Corsera del 29 – 30 e 31 maggio 2015.

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

Serie Senza Altre Parole

ma parafrasando Napoleone Bonaparte

“C’è da avere più paura di tre giornali servili che di mille baionette”

E una domanda: ma una pausa per l’indefesso redattore, no? Manco a primavera?

Nota bene: la lista degli occhielli e titoloni tra oggi e ieri è meramente indicativa…

Image2Image6Image4

Image8y

Image222

Image444


Image444

Image222

Image2Image6Image4Image8y

Advertisements

5 Comments on Sulla campagna elettorale renziana del Corsera del 29 – 30 e 31 maggio 2015.

  1. Beato il popolo che non ha bisogno del “giornalismo” per informarsi e per decidere il suo destino.

    • Ma non é che il nuovo direttore del Corsera é Renzi quando non twitta? Il dubbio mi assilla dato che ormai la faccenda è più del realm del fantastico-ludico che del realm dell’informazione…

      • Ripensandoci visto che continua anche questa mattina potrebbe trattarsi di innamoramento senza speranza…. E’ in queste circostanze infatti che si perde ogni dignita’. Sigh.

Comments are closed.