Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Quello che il renzismo non dice (93) – Primi risultati (mediatici) delle riforme. Il Corsera: Renzi ha più followers di Grillo su Twitter e la sinistra domina. O del carisma digitale tra Bieber e Gasparri.

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Non amo Twitter e non ho mai capito il perché del successo di questo social: da writer verboso manderei affanculo chiunque mi dicesse che debbo contenere il mio pensiero dentro 140 caratteri. E perché non 141? Ma soprattutto a meno che non si chiami Oscar Wilde io dubito della capacità di chiunque di produrre significato pregnante in 140 caratteri…

Articolo inserito in “Diario dai giorni del golpe bianco” (Ipazia Books 2017). Continua la lettura, clicca qui (o sulla sottostante coperta) per il link alla pagina Amazon dove potrai visionare sia la versione e-book che la versione cartacea del testo.

Advertisements

Chiudiamo Wikipedia. Non si lucra scaltramente sull’impegno di intelletto!