Advertisements
PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 9. Breaking News

Quirinarie di Rosebud – VOTA IL TUO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA!

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

640px-Presidential_flag_of_Italy_svg….. Sempre se non hai altro da fare, s’intende!

E ricordati:

….. ma naturalmente non voglio influenzarti!

Nota bene: il sondaggio resterà aperto fino al giorno dell’elezione del presidente. Mi rendo conto che qualcuno dei nomi elencati qua sotto potrebbe sembrare azzardato, ma ho pensato che considerando il quadro politico attuale é meglio buttare dentro tutte le risorse disponibili….

Ricordati che è possibile votare un solo nome; poi, cliccando il link “View Results” (collocato sotto il bottone VOTA), sarà possibile vedere la percentuale-in-progress di ciascun candidato..

Advertisements

14 Comments on Quirinarie di Rosebud – VOTA IL TUO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA!

  1. Quello che vorrei non è nella lista Antonio Martino!

    • Mi spiace Emilio che il tuo candidato non ci sia, ma a meno di inserire l’elenco telefonico dobbiamo accontentarci.. Ti prego… vota… voglio capire i gusti politici dei lettori di Rosebud… poi tiriamo le somme e guai ai franchi tiratori!

      • Grazie Lavespae.. per il reblogging….

        PS Se vinco le Quirinarie al prossimo governo ti propongo Ministro per la Comunicazione Digitale…. Sarà la prima volta che per fare carriera politica basta un reblogging invece della solita mazzetta!

  2. Papa Francesco ci aiutera’ ad avere la pace, la tranquillita’ e il benessere!!!

    • Ciao Giovanna, saluti in Australia. Bene, allora vota Papa Francesco. Siamo appena all’inizio ma mi pare che già si evinca che i lettori del sito sono di una certa tipologia…
      Let’s see what happens. Buon we.

  3. Qualcuno mi ha votato??????!!!!!!!! Che venga fuori subito, possibilmente lentamente, con le mani alzate… e non c’é nulla da temere i manicomi non sono più come quelli di una volta….

    PS Scherzo chiunque egli/ella sia diventerà il mio idolo… e lo proporrò per il Premio Come Farsi del Male Sapendo di Farselo….

    • Sono stato io! 😉

      • Ammettere il proprio errore è sempre il primo passo Emilio… fermo restando che occorre fare anche penitenza: 50 puntate di Porta a Porta con il plastico di Cogne, cinquanta col plastico del Quirinale, cinquanta col plastico Sara-Yara e compagnia…. plastificando.

        Fatti forza pensando che – tempo un paio di mesi – la tua condanna sarà scontata ma noi il presidente-ombra renziano ce lo sorbiremo per almeno 7 anni!

        Sic. (italiano sigh!)

  4. Io dapprima ero combattuta fra la Bonino e Sheldon Cooper…

  5. Ach tradicta come Prodi!…. ma buongustaia!

    Resta il fatto che la caccia al reietto/a è aperta….

    Mi dia almeno un indizio possiamo aiutarlo/a…..

Comments are closed.