LA BARBA DI DIOGENE, Dublin (EIRE) – 17 Years Online. Leggi l'ultimo pezzo pubblicato...

Agenzia Interinale “Un buon impiego è per sempre”: posizioni aperte e lavori socialmente utili – Direttore del The Guardian / Presidente della Repubblica italiana

logoSerie Sempre meglio che lavorare.

Segnalati per voi questa settimana.

Direttore del The Guardian

Sogni un lavoro più “cool” di quello di Bruno Vespa? Ami far abbattere una intera foresta per stampare un libro all’anno con il tuo nome scritto in copertina? Ti piacerebbe invitare alla presentazione del suddetto tomo il presidente del Consiglio italiano e Dudù? Sei il professionista che fa per noi! Invia oggi stesso il tuo CV: il tempo stringe!

Requisiti formativi e main-skills.

  • Esamino di Stato c/o OdG, o similare. In alternativa va bene la prima elementare.
  • Capacità di lavorare sotto pressione: è importante non far incazzare Giorgino quando chiede la linea in apertura telegiornale.
  • Credibilità quando farete le ospitate allo Zecchino d’oro: i nativi-digitali ne sanno una più del diavolo!
  • Background giornalistico fuori dal comune, ma se abitate in una frazione vedremo di risolvere.
  • Occhio per l’innovazione: è assolutamente proibito avere la stessa valletta per due settimane di seguito (per Manheimer possiamo fare un’eccezione)!
  • Propensione verso un giornalismo moderno, indipendente e aperto, detto altrimenti grande senso dell’umorismo.
  • Cravatta modello Caprarica.
  • Voglia di lavorare gradita ma non strettamente indispensabile.

Sede di lavoro: Un pò ovunque in Inghilterra e nel mondo.

Manuali formativi consigliati:

  1. B. Vespa – “Italiani voltagabbana 2 – La vendetta”, Milano, 2015, Edizioni Ieri, oggi, domani.
  2. B. Vespa– “Lista dei titoli dei miei libri che sennò me li dimentico”, 2001 a.C. -2015 a. D.

——-Breaking News – Errata Corrige ————

Scusandoci per l’increscioso inconveniente, segnaliamo che il suddetto annuncio è relativo a una posizione di “Direttore di giornale RAI” – Pubblicheremo il job-spec per la posizione di Direttore del The Guardian non appena avremmo decriptato l’originale inglese e poi la traduzione italiana, Gabrielli alla mano…
PS: ‘zzo vuol dire “deontologia”?

 

__________________________________

Presidente della Repubblica Italiana

Non hai ancora preso impegni per i prossimi 7- 14 anni? Ti piacerebbe conoscere il fior fiore dei politici italiani senza quelle noiosissime visite a San Vittore?

Sì? Sei il candidato giusto per noi. Invia subito il tuo CV al Palazzo del Quirinale, Colle del Quirinale, Roma, Italia.

Requisiti formativi e main-skills.

  • Laurea in lingue (preferibilmente tedesco, in alternativa studiare a memoria la frase Jawohl, Frau Merkel!).
  • Disponibilità a mandare messaggio di fine anno ogni anno, o a co-gestire la comunicazione con ex-comico genovese.
  • Capacità mimica: è importante non ridere loro in faccia quando le delegazioni dei partiti verranno a romp.. ehm… a farvi visita (sovente).
  • Simpatia.
  • Pipa tipo Bearzot.
  • Disponibilità a viaggiare nel caso (improbabile) che Conte riesca a far qualificare la nazionale di calcio per una qualsiasi finalina terzo-quarto posto.

Sede di lavoro: Roma e un pò qui un pò là.

Abito da lavoro: giacca, cravatta e impermeabile caso mai vi scambino per un politico qualsiasi: il rosso d’uovo si lava via più facilmente!

Astenersi lavoratori effettivamente utili alla società e/o di età inferiore agli 85 anni.

Related links.

Featured image logo The Guardian.

4 Comments on Agenzia Interinale “Un buon impiego è per sempre”: posizioni aperte e lavori socialmente utili – Direttore del The Guardian / Presidente della Repubblica italiana

  1. Andrea Bondanini. // 4 January 2015 at 13:06 //

    Ti diverti ehh

    • Infatti il nipotino di Paperone si chiama Paperino. I due tornano in voga dopo un altro Presidente. Papertini!!! Ridiamo ma, a me il sarcasmo non piace. Io cercherei d’inventarmi un presidente che piaccia a tutti tranne agli elettori nel parlamento. Costui dovrebbe proporre una legge unica accompagnata da un grande progetto. Approvata la quale, il parlamento sarà convocato una volta all’anno per discutere ed approvare il bilancio consuntivo dell’anno prima ed il bilancio preventivo dell’anno in corso. Il Governo presenta, ogni quattro mesi la situazione contabile. Dato che gli onorevoli lavoreranno gratis, salvo il rimborso delle spese (a piè di lista più diaria giornaliera da concordare singolarmente), non riceveranno nessuna prebenda oltre al gettone di presenza.

  2. Tragicamente divertente:)
    grazie e buona giornata,
    Barbara

Comments are closed.