Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

Quello che il renzismo non dice (21): #staiserenomatteo, se non sono i poteri forti debbono per forza essere i punti deboli… E sulla via di San Benedetto.

AFORISMI MEMORABILI – QUOTES TO REMEMBER


Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

—————————-

No, niente appello! Qui non si tratta di riformare una sentenza, ma un costume. (…) Accetto la condanna come accetterei un pugno in faccia: non mi interessa dimostrare che mi è stata data ingiustamente.

Giovannino Guareschi (lo disse dopo la sentenza di condanna ricevuta per l’accusa di diffamazione mossagli da Alcide De Gasperi)

—————————-

Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu .

Per l’E-Book clicca qui.

Rina Brundu

Forse fermarsi potrebbe fare bene a Matteo Renzi, così come il riflettere. Forse il problema non sono i “poteri forti” che tramerebbero nell’ombra per defenestrarlo, quanto piuttosto le sue personali “debolezze”.

E che queste ci siano è indubbio, specie dopo ciò che abbiamo visto durante il lungo viaggio in Africa, la traversata trendy verso Genova ad attendere il rottame del Concordia, l’incredibile avventura americana di pochi giorni fa, le reiterate, continuate, dichiarazioni su un futuro possibile e sostenibile (il presente, no?), la pessima epica del Jobs Acts, la passione per gli slogan che sembrerebbero tratti dalle dispense del corso d’antan Management for dummies….

Articolo inserito in “Diario dai giorni del golpe bianco” (Ipazia Books 2017). Continua la lettura, clicca qui (o sulla sottostante coperta) per il link alla pagina Amazon dove potrai visionare sia la versione e-book che la versione cartacea del testo.

Advertisements

info@ipaziabooks.com

%d bloggers like this: