Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

Quello che il renzismo non dice (10): una breve critica del post “Nave senza nocchiero in gran tempesta” del senatore dissidente Corradino Mineo; DEM or DAMN, Premio Strega SUBITO!

AFORISMI MEMORABILI – QUOTES TO REMEMBER


Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

—————————-

No, niente appello! Qui non si tratta di riformare una sentenza, ma un costume. (…) Accetto la condanna come accetterei un pugno in faccia: non mi interessa dimostrare che mi è stata data ingiustamente.

Giovannino Guareschi (lo disse dopo la sentenza di condanna ricevuta per l’accusa di diffamazione mossagli da Alcide De Gasperi)

—————————-

Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu .

Per l’E-Book clicca qui.

Rina Brundu

Saranno una decina di premi Strega ormai che non leggevo una scrittura così avvincente come quella che ho scoperto sul blog del senatore PD Corradino Mineo, e che impreziosisce il suo ultimo post titolato “Nave senza nocchiero in gran tempesta” e dedicato alle ultime baruffe chiozzote politiche. Una metafora, la sua, spersonalizzante nell’usage, dantesca nella sua natura, forse un po’ politicamente scontata, ma scritturalmente efficace, efficacissima, specialmente quando ripetuta all’inizio di un incipit trascinante, intrigante, degno di un whodunit dell’età d’oro del giallo, di un’Agatha Christie intenta a creare il suo ennesimo plot-da-ricordare; e pensare che la “trappola perfetta” di cui parla il senatore scatta invece nel nostro Parlamento!….

Articolo inserito in “Diario dai giorni del golpe bianco” (Ipazia Books 2017). Continua la lettura, clicca qui (o sulla sottostante coperta) per il link alla pagina Amazon dove potrai visionare sia la versione e-book che la versione cartacea del testo.

Advertisements

info@ipaziabooks.com

%d bloggers like this: