Advertisements
CONTROCORRENTE. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 8. Breaking News

Dieci valide ragioni per chiedere a Gianni Cuperlo di ripensarci.

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

untitled10) Perché la Politica non è espressione della voce del padrone.

9) Perché la Politica è anche idealità.

8) Perché lui ci crede veramente.

7) Perché è l’ultimo dei Mohic… pardon, dei comunisti doc e non ha mai mangiato un bambino.

6) Perché in fondo sa che è comunque meglio salire sull’Italicum che farsela a piedi.

5) Perché se preferiva parlare con Dudù c’è da capirlo…

4) Perché il suo antiberlusconismo sta a quello della filosofa Roberta Monticelli come La Metamorfosi di Kafka sta  a Il sistema, il nuovo libro di Franco Fiorito.

3) Perché è l’unico che legge tutti gli editoriali di Michele Ainis. E li capisce.

2) Perché sarebbero capaci di ri-eleggere Rosy Bindi Presidente. E la Finocchiaro vice.

And last but not least…

1) Perché Crozza non abbia più ad interrogarsi: “Chi cazzo è Cuperlo?”

Featured image, Dudù con due amici. Source la Rete, servizio originale del settimale “Chi”.

Advertisements

ROSEBUD TV – LITERATURE: Goethe