PAIN IS TEMPORARY PRIDE IS FOREVER. Rosebud, Dublin (EIRE) – Year 10

Esclusivo – Svelato il mistero del suono intercettato da Voyager I nello spazio interstellare….

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti (Jacques Séguéla)

Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo. (Karl Kraus)

voyager2A cura del nostro infiltrato alla Nasa. Svelato  il mistero del suono spaziale intercettato da Voyager I a circa 12 miliardi di chilometri di distanza dal Sole….

Non si tratterebbe, infatti, di un ultimo rantolo del vento solare quanto piuttosto di un potentissimo acuto lanciato nel lontano 1998 – per la precisione il 16 aprile – da un acceso sostenitore (particolarmente dotato) durante un non ben identificato comizio politico italiano; insomma, un vocalizzo ispirato, alla Deanna Durbin, che ha viaggiato nello spazio profondo da quel tempo in poi.

Featured video fonte NASA.

Second video – immagini di repetorio da un comizio politico italiano tenuto in quello stesso periodo.