Advertisements
Rosebud, Dublin, Ireland – Year 7º. Breaking News

In diretta da sotto il noce di Benevento… (Halloween 2012)

AFORISMI MEMORABILI – QUOTES TO REMEMBER

Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.
(Jacques Séguéla)

I NOSTRI AFORISMI – OUR QUOTES

A un certo punto – durante il suo intervento in aula – ho temuto che Renato Brunetta stesse per scoppiare a piangere: il vincolo partitico non è acqua e benché Maurizio Lupi fosse ministro del cattivo governo renzista, vederlo abbandonare la poltrona in pelle umana non deve essere stato un momento facile, né per lui né per molti altri forzisti. Non deve essere stato un momento facile per nessun rappresentante della casta politica, mentre – con esclusione dell’intervento di Alessandro Di Battista del M5S – la giornata parlamentare si è risolta in una sommatoria di dichiarazioni meste quando non tristi o profondamente partecipi, addolorate. Funebri quasi. Inoltre pareva di sentirlo nell’aria il pensiero che tutti andavano facendo, ma che nessuno aveva sufficiente coraggio per esternare: dimetterti? No, va-là Maurizio… dovevi resistere, resistere, resistere! 

Tratto dal Diario dai giorni del golpe bianco (paperback) di Rina Brundu.

Per l’E-Book clicca qui.

BASURA: Quando ci troveremo ancora noi tre, nel tuono, nel lampo, o nella piova?

BRENDANA: Quando la baruffa sarà spenta, quando la battaglia sarà perduta e vinta.

BASURA: Ciò sarà prima che la luce sia estinta. Brundu, a che punto sei con quella pozione?

BRUNDU: (indaffarata intorno ad un calderone fumante) 300 gr. di unghie incarnite, mezzo chilo di code di rospo, 7 diamanti tanzaniani, una laurea (ad honorem) in Albania, 3 tesorieri corrotti, 640 parlamentari rottamati, 2.345 avvisi di garanzia, tre etti di poltrona di Formigoni ancora occupata, quattro quarti di delfino pidiellico a-babbo-morto, una (dicasi una) Concordia affondata, 7 grillini in salsa (siciliana) piccante, 8.000.000 di newyorkesi al buio, 60 milioni di italiani incazz….  Umore di uccello paguro, olio…. di ricino, aglio, sale e pepe quanto basta….

Featured image witches add ingredients to a cauldron (woodcut, 1489).

Advertisements

info@ipaziabooks.com

6 Comments on In diretta da sotto il noce di Benevento… (Halloween 2012)

  1. Fantastica, non ti smentisci mai!! So ancora ridendo a crepapelle! (coi denti stretti, poiché certi ingredienti di quella pozione stregonesca sono molto indigesti)…e quegli 8.000.000 di Newyorker al buio mi fanno pena, malgrado la grande mela, anche i ricchi piangono! Dolcetto o scherzetto? Mi sa tanto che Halloween ha fatto un bello scherzo a qualcuno, e qualcuno magari ce lo farà a noi…tipo quello seduto sulla poltrona, e tutti quei destinatari di avvisi di garanzia..vuoi vedere che ci fregano ancora?

    Like

  2. Grazie Danila, Gavino… ora vado che ho il sabba e non vorrei arrivare tardi… manco fossi un qualsiasi Cacciari che si accorge a… posteriori del boom dei grillini! ciao.

    Like

  3. Mi raccomando…prepara un bel pentolone e rovescialo su chi sai tu!! Buon divertimento!

    Like

  4. Scrivi tante belle poesie e falle volare come le rondini in primavera!!!!

    Like

Leave a Reply.... Lascia un commento...

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: